Lettera di Buon Natale 2009 di Suor Daniela Elia

Primo piano di suor DanielaJoaquim Gomes, dicembre 2009

Carissimi amici,
si avvicina il Natale e per noi anche la chiusura dell’anno scolastico, con una breve interruzione di tutte le attivitá.

All’inizio di gennaio noi suore andremo a fare gli Esercizi spirituali e poi ci organizzeremo per ricominciare a febbraio. Ripensando all’anno che sta per finire, ringraziamo il Signore per tutto quello che siamo riuscite a realizzare e questo soprattutto grazie al vostro aiuto.
Il 2009, oltre a tutti gli altri problemi che conoscete, é stato un periodo difficile per la violenza che si é instaurata nel paese: ci sono stati tanti omicidi; molti giovani sono stati uccisi da coetanei, per causa della droga o per vendetta; anche due giovani donne sono state uccise barbaramente per motivi non ancora chiariti.

Attraverso i Progetti, le Scuoline, la Catechesi ecc… lavoriamo per educare bambini, ragazzi e adolescenti alla non violenza e all’amore fraterno; spesso é difficile aiutare giovani e adulti a vivere concretamente il perdono e la pace!
Ma desideriamo continuare a sostenere l’istruzione e l’educazione nella speranza che il cammino porti “frutti buoni”.

Con sempre viva riconoscenza per il vostro contributo generoso, vi auguriamo di cuore un Sereno Natale e un Felice Anno Nuovo. Ricordiamoci a vicenda nella preghiera.

Sr. Daniela e consorelle