Progetto Comunità di Cristinápolis (progetto n.8)

Alcuni ragazzi e bimbi della comunità di Cristinapolis - Sergipe

Centri di aggregazione per creare comunità di persone.

Cristinàpolis è una cittadina nel Sergipe, nel Nord-Est del Brasile. Dai primi mesi del 2003 le suore di San Giuseppe di Pinerolo hanno aperto una comunità, iniziando a collaborare con il parroco della città.Il paese è costituito da un centro e nella zona circostante si snodano circa una ventina di villaggi(situati a diversa distanza dal centro della cittadina) chiamati povoados, dove le condizioni sono più critiche. La regione è prevalentemente pianeggiante, in cui si stendono a perdita d’occhio latifondi di arance, la cui coltivazione è la principale fonte di guadagno (benchè minimo) per la maggior parte delle famiglie.

Suor Myriam con una bambinaLa nostra associazione ha deciso di appoggiare fin dall’inizio le opere delle suore missionarie che in questo paese si spendono per valorizzare la vita di tante persone e dando dignità, istruzione e alimentazione.
Dal 2005 all’associzione Amici di Joaquim Gomes si è aggiunta l’associazione MIG (Missioni Giovani) di Buriasco (To) che assieme collaborano per garantire il sostentamento delle varie attivià di questa comunità.

I progetti che attualmente l’associazione si propone di appoggiare sono:

Irma Joilma incontra le personeCostruzione Centri
A causa della notevole distanza di alcuni povoados dal centro si è reso necessaria la costruzione di luoghi di incontro, soprattutto nei villaggi più lontani.
Si tratta di saloni polivalenti in cui poter ospitare diverse attività formative (come cucito, laboratori musicali,…) e inoltre corsi di prima alfabetizzazione, catechesi e la Messa domenicale. Inoltre la presenza di un centro incentiverebbe l’incontro tra gli abitanti del povoado, adulti e giovani, e la crescita della comunità stessa.

Una capanna di pagliaAdozione Povoado
Data la situazione marginale di alcuni villaggi è anche necessario un aiuto al sostentamento della popolazione e al mantenimento delle attività e delle strutture. L’adozione dell’intero povoado (grazie alla collaborazione di più famiglie) rende possibile una più equa distribuzione degli aiuti, che diventano così patrimonio comune del villaggio.

Vuoi finanziare questo progetto?
Vai all’elenco dei progetti internazionali