AbitiAmo la Terra – Festa Brasiliana 2021

Siamo felici di annunciare che quest’anno torna la Festa Brasiliana di Solidarietà – AbitiAmo la Terra degli Amici di Joaquim Gomes!

L’anno scorso, nel 2020, la pandemia da COVID-19 ci ha imposto di non trovarci dal vivo (abbiamo comunque realizzato videointerviste, una “marcia” virtuale e una raccolta fondi online) ma quest’anno abbiamo deciso di riproporre un evento sul territorio, anche se in una versione diversa!

L’evento si terrà da mercoledì 16 giugno a domenica 20 giugno 2021 presso Piazza Tenente Nicola a Piossasco (TO). Come sempre, la Festa sarà occasione di incontro e riflessione, necessari per ri-pensarsi alla luce della crisi che stiamo attraversando, in Italia e nel mondo.
Abbiamo però desiderato mantenere il sapore (nel vero senso della parola!) tipico del Brasile e per questo la Festa prevede due Cene Brasiliane di Solidarietà, non in piazza, ma direttamente a casa vostra! Proprio così: sarà possibile ordinare la propria Cena Brasiliana e farsela consegnare a domicilio dagli Amici di Joaquim Gomes oppure ritirarla direttamente presso Piazza Tenente Nicola a Piossasco!

Come ogni anno, l’intero ricavato della festa sarà destinato dall’Associazione Amici di Joaquim Gomes alle attività di formazione e supporto alimentare nelle zone più povere del Brasile e del Kenya.
Guarda il calendario di seguito e scopri tutti i momenti della Festa!

Il programma della Festa 2021

La sede della Festa sarà, a differenza degli anni scorsi, in Piazza Tenente Nicola a Piossasco. Calcola il percorso!

(Per aggiornamenti in tempo reale, seguite anche la Festa Brasiliana su Facebook!)

Mercoledì 16 giugno

Ore 20.30 in piazza Tenente Nicola, Piossasco (TO)
Conferenza “Peggio di questa crisi, il dramma di sprecarla”: la sfida del noi nei rapporti comunitari ed internazionali, per una ripartenza all’insegna della fraternità e della sostenibilità.
Intervengono:

Franco Chittolina

Presidente di APICE, ha lavorato per 25 anni a Bruxelles presso le Istituzioni europee (Consiglio dei ministri prima e Commissione poi), impegnandosi per il dialogo tra le Istituzioni comunitarie e la società civile. Dal 2005 lavora in Italia per portare l’Europa sul territorio piemontese, in particolare nella provincia di Cuneo.

Adriana Longoni

Tra i fondatori di APICE e a lungo vicepresidente, ha lavorato per molti anni nelle Istituzioni europee coordinando i progetti nell’ambito della cooperazione allo sviluppo e della politica di vicinato, in Guinea Conakry prima e in Caucaso poi. Gestisce l’Antenna di Bruxelles dell’Associazione.

Giorgio Brizio
attivista per i diritti nell’epoca dei rovesci e autore del libro “Non siamo tutti sulla stessa barca. Le sfide del nostro tempo agli occhi di un ragazzo”. Frequenta un corso di laurea in Scienze internazionali dello sviluppo e della cooperazione e da due anni si occupa principalmente di crisi climatica e migrazioni portando avanti battaglie politiche e opere di sensibilizzazione.

In caso di maltempo, la conferenza si terrà nell’adiacente chiesa di San Francesco d’Assisi.

Giovedì 17 giugno

Marcia per la Pace e per la Terra “Al di là del Sole”: pratichiamo il noi camminando insieme, attraversando le strade della città, per riattivare relazioni, parole e percorsi di pace.

    • Partenza ore 20.30 da piazza Europa, Piossasco (TO)
    • Arrivo ore 21.30 in piazza Tenente Nicola, Piossasco (TO)

Tenetevi aggiornati sui canali social dell’associazione per verificare l’effettiva realizzazione della marcia in base alle variazioni delle norme COVID.

Venerdì 18 giugno

    • Dalle ore 18.30 – Cena Brasiliana di Solidarietà: menù tipico brasiliano d’asporto (consegna dalle ore 18.30 presso piazza Tenente Nicola) o consegna a domicilio nell’orario indicato nella prenotazione.
      E’ possibile prenotare fino a mercoledì 16 giugno alle ore 21.00 telefonando al numero 353 42 84 290 oppure tramite form di prenotazione a fondo pagina.
    • Alle ore 20.00 – Collegamento con Joaquim Gomes in diretta Facebook per dare l’avvio alla Cena Brasiliana tutti insieme!

Sabato 19 giugno

    • Dalle ore 16.00 – laboratorio “Dalla bolletta alla Costituzione: rimuovere gli ostacoli, garantire la libertà” in Piazza Tenente Nicola, Piossasco
      Conduce il laboratorio Antonio Cajelli, educatore finanziario dell’Associazione Articolo 47 – Liberi dal debito.
      Dagli scenari dell’attuale crisi, alla scoperta degli strumenti che lo Stato mette a disposizione per migliorarsi nella gestione del proprio portafoglio, dei bilanci familiari, delle bollette. Lo faremo con esperti ma anche con la possibilità di confrontarsi singolarmente a tavolino con volontari che, vissuta l’esperienza dell’indebitamento, aiuteranno, chi lo vorrà, ad analizzare la gestione delle proprie spese, in uno scambio di mutuo aiuto e di reciproca solidarietà.
    • Dalle ore 18.30 – Cena Brasiliana di Solidarietà: menù tipico brasiliano d’asporto (consegna dalle ore 18.30 presso piazza Tenente Nicola) o consegna a domicilio nell’orario indicato nella prenotazione.
      E’ possibile prenotare fino a mercoledì 16 giugno alle ore 21.00 telefonando al numero 353 42 84 290 oppure tramite form di prenotazione a fondo pagina.

Domenica 20 giugno

    • Messa conclusiva ore 11.00 presso la Chiesa Gesù Risorto di Piossasco.
    • Estrazione premi della Lotteria a conclusione della Messa.

La Festa Brasiliana di Solidarietà è, come ogni anno, etica (l’intero ricavato sarà devoluto ai progetti di solidarietà internazionale dell’associazione, a sostegno delle popolazioni più povere del nord-est del Brasile e del Kenya) ed eco-sostenibile (utilizziamo solo contenitori biodegradabili).

Vi aspettiamo numerosissimi!

Gli Amici di Joaquim Gomes

L’Associazione Amici di Joaquim Gomes Onlus desidera ringraziare i seguenti gruppi e persone, il cui contributo è fondamentale per realizzare la Festa Brasiliana:
Comune di Piossasco, Associazione del Gusto Macondo,
Gruppo Garola, Associazione Progetto Davide, Pro Loco di Piossasco, Protezione Civile di Piossasco, Croce Rossa di Piossasco, Parrocchie di Piossasco, VolTo – Centro Servizi Volontariato Torino, Musicanto,  Patrizio Righero e tutti i volontari che rendono possibile ogni anno questo
evento.

Link prenotazione cena online


You Might Also Like